Header_news

COME ORGANIZZARE IL LAVORO PER GODERSI LE FERIE

Icon_eventi_small

6 Giugno 2022

Share

L’estate è ufficialmente cominciata, il countdown per le ferie anche, ma i carichi di lavoro non accennano a diminuire. Come prepararsi in maniera efficiente alla pausa estiva, senza correre il rischio di essere bruscamente interrotti da continue telefonate? La risposta, come molto spesso accade, è nell’organizzazione. Vediamo dunque come pianificare il lavoro per godersi al meglio le ferie estive.

? Stilare una perfetta To-do list
Quanti giorni mancano alle strameritate vacanze? Agenda alla mano, pianifica tutti gli impegni e le attività da fare prima delle ferie e al rientro. Se ci sono scadenze e consegne da effettuare nel periodo in cui sei “out of office” cerca di anticiparle e dove non sia possibile, delega ad un collega di fiducia, dedicando tempo prezioso al passaggio delle consegne. Se fai parte di un team, invece, è importantissimo condividere le agende e le task da terminare, oltre che alternarsi così da garantire la presenza in ufficio e accertarsi che in caso di emergenza, il collega presente sappia come gestire la situazione nel migliore dei modi.

Non è mai troppo presto per essere operativi
Se c’è qualcosa, tra le tasks in programma, che puoi fare oggi, il consiglio è quello di non aspettare ma svolgerla subito. Il rischio, nel procrastinare qualcosa che potresti fare immediatamente, è quello di ritrovarsi sovraccarichi di lavoro ed essere costretti a fare le ore piccole nei giorni che precedono la pausa estiva, arrivando alle vacanze stremati e stressati.

? Comunicare in modo chiaro la propria assenza
Se non vuoi correre il rischio di essere tartassato di telefonate è necessario comunicare ai colleghi in azienda il tuo periodo di ferie. Approfitta per informarli con qualche giorno di anticipo, magari inserendo una nota in calce ad una email, a margine di una riunione o durante una pausa caffè. In questo modo, se non risponderai al telefono aziendale, nessuno penserà alla tua irreperibilità come ad una forma di indisponibilità o di negligenza. Ultima accortezza: impostare dei messaggi di risposta automatica alle email aziendali e alle telefonate è sempre utile per ricordare a chi ti cerca il motivo della tua assenza e la data in cui tornerai operativo.

 

Icon_candidate_small
Trovare lavoro nel 2024: skills e professioni in più rapida ascesa

giovedì, 8 Febbraio 2024

Evoluzione e Innovazione sono i due volti che caratterizzano il presente e il futuro scenario lavorativo, in Italia e all’estero, nel 2024. Il cambiamento si percepisce dalle modalità in cui lavoriamo, dalle competenze richieste e da quelle desiderate, se vogliamo avere una marcia in più. I dati LinkedIn ci mostrano che “gli skill set richiesti […]
Icon_candidate_small
Competenze Digitali: richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti

lunedì, 29 Gennaio 2024

L'articolo de Il Sole 24 Ore, pubblicato mercoledì 10 gennaio a firma di Marco Morino e Claudio Tucci, fotografa uno spaccato dell'attuale mercato del lavoro, in cui le competenze digitali vengono richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti.

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci