INSPIRATIONAL MONDAY | BAGNINO

Hai indovinato la parola di oggi?
Ecco tutto quel che devi sapere per diventare un perfetto BAGNINO!

Chi è e cosa fa il Bagnino
Il bagnino di salvataggio o assistente bagnanti o guardaspiaggia, è la figura che garantisce la sicurezza delle persone nei luoghi in cui si nuota, sia al chiuso come in piscine, che all'aperto come spiagge o nei laghi. Monitora l'area che gli è stata affidata, vigilando costantemente le persone in acqua, ed è pronto al salvataggio qualora ci fosse un pericolo di annegamento. Fornisce indicazioni sulla condotta da tenere in acqua per evitare comportamenti potenzialmente pericolosi, richiama coloro che non rispettano le regole. 

Le competenze di un perfetto Bagnino
🌊 Ottime capacità di nuoto
💪 Preparazione atletica e resistenza fisica
🐟 Conoscenza delle tecniche di salvataggio in acqua
🩺Conoscenza di elementi di primo soccorso
🚣‍♀️ Capacità di condurre imbarcazioni per il salvataggio
🔥 Capacità di agire prontamente in situazione di emergenza
👀 Alto livello di attenzione 

Competenze trasversali
👉 Proattività
👉 Buone capacità di gestione del rischio
👉 Ottime capacità di ascolto
👉 Autonomia e flessibilità
👉 Ottime capacità decisionali

Come iniziare a lavorare come Bagnino?
Per poter diventare un bagnino è sufficiente possedere la licenza media, tuttavia è necessario conseguire una formazione specifica in ambito sicurezza e salvataggio. Questa formazione prevede il conseguimento del brevetto di Assistente Bagnanti con convalida annuale, che viene rilasciato dalla Federazione italiana nuoto o dalla Società nazionale di salvamento.
👉 Scopri tutte le nostre offerte di lavoro