INSPIRATIONAL MONDAY | BABY-SITTER

Hai indovinato la parola di oggi?
Ecco tutto quel che devi sapere per diventare una perfetta BABY-SITTER!

Chi è e cosa fa la Baby-sitter 
La Baby-sitter, detta anche Tata o Bambinaia, è la professionista (solitamente donna, tuttavia la professione è assolutamente esperta anche agli uomini) che si occupa di accudire neonati e bambini fino all’adolescenza. Il suo compito non è solo quello di assicurarsi che i bambini siano al sicuro, ma anche organizzare un’intera giornata in modo che sia scandita da attività divertenti e costruttive diversificate, in casa e fuori casa a seconda delle necessità.

Le competenze di una perfetta Baby-sitter 
👧 Conoscenze in ambito psico-pedagogico e sanitario
✨Abilità pratiche nella cura dei bambini
🎈Dinamismo e creatività per inventare giochi e attività
🩺Conoscenza degli elementi di primo soccorso
🧸Affidabilità, pazienza e adattabilità

Competenze trasversali
👉 Creatività
👉 Empatia
👉 Autonomia
👉 Manualità
👉 Orientamento al bambino
👉 Resistenza allo stress
👉 Capacità di ascolto
👉 Capacità decisionali

Come diventare una Baby-sitter?
Per poter diventare una Baby-sitter affidabile e super richiesta è necessario avere tanta esperienza con i bambini. Spesso e volentieri a migliorare le prestazioni della baby-sitter è proprio l'esperienza "sul campo" tuttavia è altresì molto consigliato, per chi volesse passare da questa professione a quella di maestra o educatrice presso scuole e asili nido invece, consigliamo di iniziare un percorso universitario specifico, come la facoltà di Scienze della Formazione o quella di Scienze dell'Educazione. 
👉 Scopri tutte le nostre offerte di lavoro