CREATIVITÀ A LAVORO? DECISAMENTE SÌ!

Al giorno d’oggi moltissimi lavori richiedono una soft skill considerata ormai indispensabile: la creatività. Ciò avviene non solo in quelle professioni tradizionalmente considerate creative. Infatti, una buona dose di estro risulta una qualità estremamente utile per confrontarsi col cambiamento, con l'innovazione e con la richiesta di competenze sempre più eclettiche e trasversali.

A questo punto sorge spontanea una domanda: creativi si nasce o si diventa? Ecco una buona notizia: la fantasia e l’inventiva possono essere sviluppate e migliorate da chiunque, facendo ricorso a dei semplici accorgimenti. Di seguito ne elenchiamo alcuni.

1. SII CURIOSO
Essere curiosi nei confronti del proprio settore lavorativo è molto utile per spronare la mente a produrre pensieri creativi. Informati e chiediti sempre il perché delle cose. Inoltre, questo suggerimento aiuta a capire al meglio il terreno nel quale ci si muove e a trovare soluzioni sempre più mirate a problemi complessi. 

2. THINK OUTSIDE THE BOX
Il classico pensa fuori dagli schemi è un consiglio “old but gold”. Restare ancorati a dei modi di pensare obsoleti e troppo legati alle logiche tradizionali, difficilmente porta a idee innovative. Inizia a ragionare in modo diverso, non convenzionale e a vedere le cose da nuove prospettive. 

3. FIDATI DEL TUO ISTINTO
Anche in questo caso, quella gran dose di razionalità a cui siamo abituati non aiuta. Infatti, le idee migliori nascono proprio dall'intuito, ovvero da quel modo di elaborare le informazioni che ha luogo nel nostro inconscio e sul quale non abbiamo diretto controllo. È stato provato che l’istinto aiuta a trovare una risposta corretta molto prima di un ragionamento guidato dalla logica. Dunque, fidati del tuo intuito!

4. ESCI DALLA COMFORT ZONE
Mangiare sempre le stesse pietanze, dedicarsi ai soliti hobby o ascoltare la musica di sempre sono atteggiamenti rassicuranti e spesso rilassanti. Tuttavia, cimentarsi in nuove esperienze, grandi o piccole che siano, aiuta a trovare stimoli, a conoscere cose nuove e a sviluppare competenze sempre più complesse. In questo modo, il cervello imparerà a ragionare secondo schemi sempre diversi e la creatività arriverà di conseguenza.

5. SII GIOCOSO
Ti sei mai chiesto come mai le idee migliori arrivano sempre quando sei sotto la doccia, sul divano o a portare fuori il cane? Ciò avviene poiché quando siamo rilassati, la nostra mente è più libera di spaziare tra i pensieri più disparati. Al contrario, quando siamo a lavoro capita spesso di essere concentrati o nervosi. Dunque, cerca di alleviare lo stress da ufficio con simpatia e giocosità. Questo non significa essere infantili: le risate tra colleghi aiutano a vivere le giornate con leggerezza e renderanno il tuo lavoro e quello di chi ti circonda più produttivo.