Header_news

FIDUCIA NEL TEAM DI LAVORO: 6 SUGGERIMENTI

Icon_candidate_small

3 Aprile 2020

Share

La fiducia tra colleghi che lavorano in team è molto importante affinché ognuno faccia del proprio meglio. Un ambiente sereno, dove circola una stima reciproca, non è “un di più”, ma una componente essenziale per raggiungere goals professionali redditizi e soddisfacenti. Ecco alcuni consigli sul tema rivolti a capi dipartimento, manager o coordinatori di gruppi di lavoro.

VALORIZZARE LE INCLINAZIONI DEI COLLEGHI
Un dipendente a cui vengono assegnati compiti in linea con le proprie attitudini e propensioni, si sentirà ascoltato, capito e messo in luce dal proprio capo. Sarà quindi più motivato a svolgere un ottimo lavoro.

? ASSEGNARE DELLE RESPONSABILITÀ
Sentirsi responsabili e autonomi nello svolgimento delle attività, farà percepire ai membri di una squadra che il proprio superiore riconosce le competenze di ognuno e si fida di loro. Al tempo stesso, questo accorgimento sgraverà il capo da alcune incombenze e lo aiuterà a capire le reali capacità del team. 

? STABILIRE DEI TRAGUARDI DA RAGGIUNGERE
Esporre chiaramente le attività da portare a termine e i ruoli di ognuno nel lavoro, permetterà al team di sviluppare fiducia nei confronti del capo e nelle proprie capacità. A tal proposito, è molto importante fissare un termine entro il quale raggiungere un goal: in questo modo ognuno potrà svolgere le attività con organizzazione ed efficienza.    

? ESSERE UN ESEMPIO DA SEGUIRE
Un leader che ottiene la fiducia del team è un modello da imitare. Le competenze richieste alla squadra devono essere manifestate in primis da chi le richiede, soprattutto per quanto riguarda alcune soft skills: dal problem solving alla resistenza allo stress, dalla precisione al senso di fiducia in se stessi.

? TENERE FEDE AGLI IMPEGNI PRESI
Potrebbe sembrare banale ma, per via delle tante attività dalle quali è preso, non sempre un capo riesce a mantenere la parola data. Tuttavia, è importante cercare di essere un punto di riferimento e una figura su cui contare per il proprio team: così facendo, infonderà un senso di fiducia in ognuno e, per riprendere il punto precedente, darà il buon esempio ai colleghi.  

Icon_candidate_small
Trovare lavoro nel 2024: skills e professioni in più rapida ascesa

giovedì, 8 Febbraio 2024

Evoluzione e Innovazione sono i due volti che caratterizzano il presente e il futuro scenario lavorativo, in Italia e all’estero, nel 2024. Il cambiamento si percepisce dalle modalità in cui lavoriamo, dalle competenze richieste e da quelle desiderate, se vogliamo avere una marcia in più. I dati LinkedIn ci mostrano che “gli skill set richiesti […]
Icon_candidate_small
Competenze Digitali: richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti

lunedì, 29 Gennaio 2024

L'articolo de Il Sole 24 Ore, pubblicato mercoledì 10 gennaio a firma di Marco Morino e Claudio Tucci, fotografa uno spaccato dell'attuale mercato del lavoro, in cui le competenze digitali vengono richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti.

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci