Header_news

Il Gruppo SGB ottiene la Certificazione Top Employer Italia 2024!

Il Gruppo SGB Humangest è tra i Top Employers Italiani del 2024. Per il quinto anno consecutivo, siamo tra le aziende che soddisfano gli elevati standard richiesti dalla HR Best Practices Survey, inerenti a politiche e le strategie HR finalizzate al benessere delle persone e al miglioramento dell’ambiente lavorativo.

Icon_candidate_small

18 Gennaio 2024

Share

Il Gruppo SGB Humangest è tra i Top Employers Italiani del 2024.
Per il quinto anno consecutivo, siamo tra le aziende che soddisfano gli elevati standard richiesti dalla HR Best Practices Survey, inerenti a politiche e le strategie HR finalizzate al benessere delle persone e al miglioramento dell’ambiente lavorativo.


La Certificazione, rilasciata da Top Employers Institute, è un riconoscimento ufficiale alle aziende che raggiungono e soddisfano gli elevati standard richiesti dalla HR Best Practices Survey, riguardante le politiche e strategie HR mirate al benessere delle persone e al miglioramento dell’ambiente lavorativo. Anche quest’anno, SGB Humangest Holding ha guadagnato la conferma della certificazione, risultando all’avanguardia nei venti diversi topic della Survey con rispettive Best Practices, tra cui People Strategy, Work Environnment, Talent Acquisition, Learning, Diversity, Equity & Inclusion e Wellbeing.

«Essere certificati come Top Employer rappresenta un riconoscimento ambito e prestigioso che conferma, per il quinto anno consecutivo, l’impegno e l’attenzione che riserviamo alle nostre persone, valorizzando il loro talento attraverso tantissime iniziative ad alto valore aggiunto» – commenta Barbara Garofoli, Amministratore Delegato Humangest, Agenzia per il lavoro di SGB Humangest Holding–«Ringraziamo il Top Employers Institute per aver rinnovato il proprio giudizio positivo nei confronti del Gruppo SGB e, in particolare, della nostra People Strategy, sempre votata all’innovazione, all’inclusione e al coinvolgimento, con il proposito di consolidare un ambiente di lavoro positivo, aperto al dialogo e alla fiducia reciproca».

Prosegue infatti anche nel 2024 l’investimento nei progetti per lo sviluppo personale e professionale delle risorse di SGB Humangest. Alla guida della People Strategy del Gruppo ci sono i principi di innovazione, inclusione, ascolto e sostenibilità – sociale ed ambientale –, con il proposito di rendere le iniziative promosse dei veri e propri driver di crescita. La Holding si fa promotrice di tali valori anche mediante le iniziative dell’SGB Inclusion e Diversity Hub, che si occupa di sostenere e veicolare progetti e iniziative di formazione pensate per diffondere la cultura di SGB all’interno del Gruppo. Nel 2024. L’Hub amplierà il proprio raggio d’azione, per arrivare a coinvolgere tutte le aree del Paese coperte dalla rete delle oltre 60 filiali di Humangest.

Tantissime anche le iniziative dedicate alla talent attraction e retention, per supportare le persone nella loro vita aziendale con un Employee Experience su misura, basata sull’ascolto delle necessità, sulla formazione e sul wellbeing. Tra queste, la riconferma del “Club30”, il progetto nato per valorizzare i talenti più brillanti e trasformarle nei leader di domani mediante un percorso di formazione annuale per lo sviluppo di hard e soft skills, e “Human Lead”, il progetto formativo destinato ai manager per migliorare l’esercizio della leadership nella gestione delle persone.


SCOPRI IL NOSTRO MANIFESTO CULTURALE

🤗 ENTRA IN SGB HUMANGEST!

Icon_candidate_small
Trovare lavoro nel 2024: skills e professioni in più rapida ascesa

giovedì, 8 Febbraio 2024

Evoluzione e Innovazione sono i due volti che caratterizzano il presente e il futuro scenario lavorativo, in Italia e all’estero, nel 2024. Il cambiamento si percepisce dalle modalità in cui lavoriamo, dalle competenze richieste e da quelle desiderate, se vogliamo avere una marcia in più. I dati LinkedIn ci mostrano che “gli skill set richiesti […]
Icon_candidate_small
Competenze Digitali: richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti

lunedì, 29 Gennaio 2024

L'articolo de Il Sole 24 Ore, pubblicato mercoledì 10 gennaio a firma di Marco Morino e Claudio Tucci, fotografa uno spaccato dell'attuale mercato del lavoro, in cui le competenze digitali vengono richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti.

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci