Header_news

HUMANGEST: MICHELE ADINOLFI È IL PRESIDENTE DELL’ORGANISMO DI VIGILANZA

Icon_candidate_small

25 Maggio 2023

Share

 Michele Adinolfi

Il Consiglio di Amministrazione di SGB Humangest Holding ha nominato il Generale Michele Adinolfi, già Capo di Stato Maggiore del comando Generale della Guardia di Finanza, Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Humangest. Lo scopo principale del suo incarico – che avrà durata di 3 anni – sarà quello di sorvegliare e segnalare eventuali deficienze, anomalie o violazioni del Modello Organizzativo 231 (MOG 231).

Un nuovo membro per l’Advisory Board del Gruppo SGB
Continua così il percorso intrapreso da SGB Humangest Holding nel marzo 2022 con la nomina dell’Avvocato Angelino Alfano a Presidente dell’Advisory Board, prevedendo l’inserimento di figure esterne di rilievo nelle posizioni chiave all’interno del Gruppo, per un rafforzamento della struttura della Governance Aziendale e la promozione della costruzione di un nuovo, concreto, modello di lavoro sostenibile.

Nuove prospettive di crescita
Humangest, così come tutto il Gruppo, dà il benvenuto al Generale Adinolfi, scegliendo di rinnovare la propria decisione di selezionare personalità esterne di comprovata esperienza e competenza per inserirle all’interno della propria governance, certi che questa scelta possa incidere positivamente sul nostro percorso di crescita, a beneficio di tutti gli stakeholder”, afferma Barbara Garofoli, Amministratore Delegato di Humangest. “La possibilità di poter contare su un Organismo di Vigilanza strutturato – obbligatorio per le società quotate, ma scelto volontariamente da Humangest – permetterà inoltre alla società di aprirsi a nuove possibili opportunità di business, considerando che diverse aziende ed enti pubblici richiedono oggi che i fornitori siano dotati di MOG 231, potendo così dimostrare e certificare di riuscire a garantire un elevato livello controllo sui loro processi interni”.

Icon_candidate_small
Trovare lavoro nel 2024: skills e professioni in più rapida ascesa

giovedì, 8 Febbraio 2024

Evoluzione e Innovazione sono i due volti che caratterizzano il presente e il futuro scenario lavorativo, in Italia e all’estero, nel 2024. Il cambiamento si percepisce dalle modalità in cui lavoriamo, dalle competenze richieste e da quelle desiderate, se vogliamo avere una marcia in più. I dati LinkedIn ci mostrano che “gli skill set richiesti […]
Icon_candidate_small
Competenze Digitali: richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti

lunedì, 29 Gennaio 2024

L'articolo de Il Sole 24 Ore, pubblicato mercoledì 10 gennaio a firma di Marco Morino e Claudio Tucci, fotografa uno spaccato dell'attuale mercato del lavoro, in cui le competenze digitali vengono richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti.

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci