Header_news

VUOI SALVARE L’AMBIENTE? VAI A LAVORO CON I GIUSTI MEZZI

Icon_candidate_small

5 Giugno 2020

Share

Quanti orari di punta hai passato a maledire il traffico giornaliero? E quante volte ti sei detto: «Devo muovermi di più»? Fare quattro passi, prendere la bicicletta o il monopattino per andare a lavoro, è la soluzione perfetta.

Se stai già pensando che casa e ufficio sono troppo distanti, mi dispiace ma hai scelto la scusa sbagliata. Infatti, un’alternativa molto semplice è il parcheggio. Posteggiare l’automobile più lontano del solito, ti permetterà di fare movimento e anche di decidere la durata della tua passeggiata quotidiana. Se invece ti rechi a lavoro con i mezzi pubblici, puoi abbandonare l’autobus, il tram o la metro qualche fermata più distante dall’ufficio. Ecco tre ottimi motivi per andare a lavoro a piedi, in bici o in monopattino!

? FA BENE ALLA SALUTE
Un intramontabile classico: tutti sanno che attività fisica e benessere vanno a braccetto. In particolare, molti medici consigliano lunghe passeggiate e pedalate per mantenersi in forma. Si tratta di attività adatte a chiunque e anche molto piacevoli. Dunque, gambe in spalla!

? RIDUCE LO STRESS
Il binomio “attività fisica” e “lavoro” sono un’accoppiata vincente per un altro fondamentale motivo: fare movimento rende meno nervosi e, di conseguenza, più performanti nella vita professionale. Questo non solo perché aiuta a scaricare le tensioni, ma anche perché ti permetterà di evitare lo stress causato dal traffico. Altro piccolo suggerimento per ridurre lo stress da lavoro: approfitta della pausa pranzo per fare una passeggiata in compagnia dei colleghi!

? AIUTA L’AMBIENTE
Abbandonare l’automobile è una buona idea anche per il nostro ecosistema. Il traffico è tra le principali fonti di inquinamento atmosferico ed è responsabilità di ognuno cercare di ridurlo il più possibile. Perciò uno dei tanti piccoli gesti che possiamo fare per salvare il pianeta è proprio questo: camminare e pedalare di più.

Designed by Pexels

Icon_candidate_small
Trovare lavoro nel 2024: skills e professioni in più rapida ascesa

giovedì, 8 Febbraio 2024

Evoluzione e Innovazione sono i due volti che caratterizzano il presente e il futuro scenario lavorativo, in Italia e all’estero, nel 2024. Il cambiamento si percepisce dalle modalità in cui lavoriamo, dalle competenze richieste e da quelle desiderate, se vogliamo avere una marcia in più. I dati LinkedIn ci mostrano che “gli skill set richiesti […]
Icon_candidate_small
Competenze Digitali: richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti

lunedì, 29 Gennaio 2024

L'articolo de Il Sole 24 Ore, pubblicato mercoledì 10 gennaio a firma di Marco Morino e Claudio Tucci, fotografa uno spaccato dell'attuale mercato del lavoro, in cui le competenze digitali vengono richieste ad oltre 2 milioni di neoassunti.

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci