Header_news

Con Humangest decolla il Progetto Volontari

Icon_candidate_small

8 Maggio 2024

Share

A 30 giorni dall’inizio dei Campionati Europei di Atletica Leggera Roma 2024, una Conferenza Stampa speciale presso lo Stadio Olimpico svela i numeri del Progetto Volontari, una nuova Pista di Atletica, le Medaglie ufficiali e i dettagli sull’organizzazione dell’evento sportivo più importante dell’anno in Italia.

Con più di 2.000 candidature ricevute, il progetto “Roma 2024 Volunteers” si avvicina con successo alla sua fase finale di selezione, per scegliere gli oltre 1.000 volontari che parteciperanno con un ruolo operativo ai Campionati Europei di Atletica Leggera Roma 2024, in programma dal 7 al 12 giugno.

La fase di selezione dei Volontari sta giungendo al termine e si chiuderà con una “last call”: a partire da giovedì 9 maggio, Humangest sarà infatti ospite dello Stand di Sport e Salute – nel villaggio allestito presso il Circo Massimo a Roma – in occasione della manifestazione benefica “Race for the Cure”. Tutti gli interessati a partecipare al Progetto Volunteers possono passare allo stand per incontrare il nostro staff o compilare l’apposito FORM fino alle ore 23:59 di domenica 12 maggio.

«Siamo fieri del grande entusiasmo che il Progetto Volunteers ha ispirato, portando amanti dello sport da tutto il mondo a inviare le proprie candidature per poter essere parte integrante e attiva di una manifestazione unica come i Campionati Europei di Atletica Leggera di Roma 2024» – commenta, Adriano Giordano, Direttore Commerciale SGB Humangest Holding – «In qualità di Official HR Supplier dell’iniziativa abbiamo accettato la sfida di individuare più di 1.100 volontari fra le oltre 2.000 candidature che abbiamo ricevuto e gestito fin qui, per iniziare con il processo di formazione, che porterà i volontari selezionati ad essere pronti e preparati per fornire agli atleti, alla manifestazione e a tutta la città di Roma un servizio competente e di alto livello, oltre che sincero e appassionato».

In concomitanza con la fine della fase di reclutamento, si apriranno infatti le sessioni di formazione per tutti i volontari selezionati, di cui si occuperà ancora Humangest. Dopo i primi appuntamenti conoscitivi, in cui verrà erogata una formazione generale sull’evento, le oltre 1.000 persone già selezionate verranno assegnate a specifiche aree funzionali legate all’organizzazione dell’evento: Accreditamento, Servizi per gli spettatori, Competizioni, Protocollo e Cerimonie, Media-Comunicazione, Area Medica-Antidoping, Alberghi, Logistica, Trasporti, Venue, Ospitalità, Servizi Sponsor e Marketing. Una parte dei volontari verrà inoltre messa a disposizione della città, presso postazioni strategiche, e si occuperà di curare i servizi informativi e turistico-culturali in vista degli Europei.

A proposito del progetto Gianluca Zelli – Amministratore Delegato SGB Humangest Holding – in un post su Linkedin dichiara: “Ognuno dei volontari avrà modo di conoscere il nostro staff e acquisire le competenze specifiche che gli permetteranno di contribuire allo svolgimento delle attività assegnate. Il nostro ruolo, in qualità di player di riferimento in ambito HR, entra nel vivo e diventa particolarmente significativo, poiché attraverso il nostro operato tantissime persone, di ogni età e provenienti da tutta l’Europa, avranno l’occasione di essere parte di una squadra e di apprendere nozioni e skills preziose non soltanto nell’organizzazione di eventi sportivi, ma nel mondo del lavoro e per la propria vita professionale.”

Il countdown è partito e noi siamo pronti a proseguire nell’appassionante sfida in cui abbiamo l’onore di essere coinvolti!

#WEARESGB

Foto credit: Euro Roma 2024 | Foto di Ferdinando Mezzelani GMT sport

Icon_candidate_small
Lavora nel settore della logistica a Porto Recanati!

lunedì, 20 Maggio 2024

Sei in cerca di lavoro nel settore della Logistica? Trovalo con Humangest! Selezioniamo Magazzinieri per un'importante azienda operante nel cuore delle Marche, a Recanati. Candidati ora per questa eccellente opportunità!
Icon_candidate_small
Lavoro: quali competenze sviluppare per il futuro

martedì, 14 Maggio 2024

La transizione ecologica e quella digitale ci spronano a sviluppare capacità relazionali e di adattamento al cambiamento: scopriamo come fare in questo articolo de Il Sole 24 Ore.

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci