Header_news

Volontariato: come inserirlo nel Curriculum Vitae

Icon_eventi_small

17 Agosto 2023

Share

Stai aggiornando il CV? Non dimenticare di menzionare le tue esperienze di volontariato! Un interessante articolo sul sito ufficiale di JobMeeting ci  ricorda che il volontariato è una forma di impegno sociale che va oltre la semplice esperienza di lavoro retribuito, ed è per questo che molti datori di lavoro apprezzano l’inclusione di questo tipo di esperienze nel cv. Si tratta infatti, di dimostrare il proprio impegno civico, dedizione e volontà di contribuire alla comunità.

Vediamo dunque come valorizzare al meglio il volontariato all’interno del Curriculum Vitae:

? Innanzitutto, scegli le esperienze di volontariato rilevanti: come per le altre sezioni, è importante valorizzare maggiormente le esperienze pertinenti al lavoro o al settore per il quale ti stai candidando.

? Nel descrivere le tue esperienze di volontariato, assicurati quindi di fornire dettagli sulle attività e le responsabilità che hai assunto. Questo aiuterà i datori di lavoro a comprendere meglio le competenze che hai sviluppato durante il tuo impegno volontario. Ad esempio, se hai lavorato come volontario presso un’organizzazione di soccorso, potresti menzionare le tue responsabilità nel coordinare gli aiuti, gestire le risorse o fornire supporto emotivo alle persone colpite.
– Metti in evidenza le competenze trasversali: Il volontariato offre molte opportunità per sviluppare competenze “trasferibili”, che possono cioè essere applicate anche nel contesto lavorativo. Tra le più comuni vi sono skills come leadership, gestione del tempo, capacità di lavorare in team, problem solving o comunicazione efficace. Assicurati quindi di evidenziare queste competenze nel tuo cv, collegandole specificamente alle tue esperienze di volontariato. Ad esempio, se hai coordinato un gruppo di volontari per un progetto, potresti menzionare la tua capacità di leadership e di gestione delle risorse umane.
– Sottolinea gli impatti e i risultati ottenuti: nel descrivere le tue esperienze di volontariato, cerca di evidenziare gli impatti e i risultati tangibili che hai ottenuto. Ad esempio, se hai lavorato per un’organizzazione ambientalista e hai contribuito a organizzare una campagna di sensibilizzazione che ha coinvolto centinaia di persone, sottolinea l’effettivo impatto generato. Questo dimostrerà ai potenziali datori di lavoro che sei in grado di generare risultati significativi anche al di fuori dell’ambito lavorativo tradizionale.
– Utilizza il volontariato come opportunità di networking: Il volontariato può offrire opportunità di networking preziose. Fai menzione dei rapporti che hai costruito durante le tue esperienze di volontariato per dimostrare la tua capacità di creare rapporti professionali e di lavorare efficacemente con diverse persone o figure istituzionali.

? Se hai collaborato con professionisti di settori correlati al lavoro che stai cercando, potresti anche chiedere loro di fornirti referenze che possono aggiungere valore al tuo cv.
– Mostra l’impegno continuo nell’attività di volontariato: se hai dedicato un periodo tempo continuativo al volontariato, è importante evidenziare la tua costanza nel cv. Sottolinea che hai mantenuto un coinvolgimento costante nel corso del tempo, dimostrando così che sei una persona affidabile e motivata. Questo può essere fatto menzionando la durata delle tue esperienze di volontariato o quante ore vi hai dedicato settimanalmente o mensilmente.

? Il consiglio in più
Se non sai in quale punto del cv inserire la sezione dedicata al volontariato, puoi utilizzare lo spazio delle competenze o delle attività extracurriculari. In alternativa, puoi inserire le tue attività vicino alle esperienze lavorative oppure creare una sezione ad hoc chiamata esperienza di volontariato, e trattarla nello stesso modo dell’esperienza professionale specificando organizzazione, ruolo e risultati ottenuti.

Sei maggiorenne e desideri fare un’esperienza di volontariato?
? Abbiamo l’opportunità giusta per te!

Fonte: JobMeeting

Icon_candidate_small
Lavora nel settore Horeca con Humangest!

martedì, 27 Febbraio 2024

Sogni un'estate a Portofino? Lavora con Humangest! Avrai l'opportunità di vivere la riviera ligure lavorando nelle migliori strutture balneari. Invia ora il tuo CV!

Vuoi saperne di più?

Trova la tua filiale!

Contattaci